MondoCina.it

Venerdi', 18 Agosto 2017

Shanghai

La seconda giovinezza di una città orgogliosa

Quando gli inglesi vi arrivarono, alla metà dell’Ottocento, Shanghai era soltanto un grosso villaggio circondato da distese di campi coltivati. Ma quel villaggio si trovava strategicamente alla foce del fiume Yangtze, che collega la costa con il centro della Cina, e il suo destino era in qualche modo segnato. Shanghai divenne un avamposto dell’Occidente nel Regno di Mezzo, con le potenze europee impegnate a strappare concessioni territoriali al potere imperiale.

Read more...

Bund

Non vi è luogo migliore del Bund per provare ad immaginare l’atmosfera che aveva Shanghai ai tempi della dominazione coloniale. Quest’area, che si trova sulla riva occidentale del fiume Huangpu, ospita una distesa di eleganti edifici in stile art-decò e neoclassico, costruiti principalmente da inglesi e francesi a cavallo tra il XIX e il XX secolo.

Read more...

Pudong

I cinesi dicono che è la “testa del dragone”, la locomotiva che ha trainato la Cina verso il boom economico. Situata di fronte al Bund, sull’altra sponda del fiume Huangpu, l’area finanziaria di Pudong vanta una skyline suggestiva, composta da grattacieli e da edifici dalle forme audaci. Tra questi vi è l’Oriental Pearl Tower che, con i suoi 468 metri, sembra un’enorme navicella spaziale.

Read more...

Crociera sul fiume Huangpu

Il fiume Huangpu divide la Shanghai coloniale del Bund da quella avveniristica di Pudong. Ma lo Huangpu è anche una delle arterie fluviali più importanti della città, e le sue acque sono costantemente solcate da giunche, chiatte, mercantili e rimorchiatori.

Read more...

Ex Concessione Francese

Dimenticate per un attimo la confusione che vi è nelle zone più trafficate di Shanghai. Immaginate una serie di viali ombreggiati dai platani, schiere di edifici bassi, un’atmosfera vagamente europea. E’ più o meno così che appare l'ex concessione francese di Shanghai, o almeno le sue aree più interne.

Read more...

Tempio del Buddha di Giada

Le sue linee architettoniche, che richiamano i canoni artistici della dinastia Song, potrebbero far pensare che è un edificio molto antico, ma il Tempio del Buddha di Giada è un luogo di culto relativamente recente.

Read more...

Vecchia Shanghai

Se confrontate agli edifici imponenti del Bund e di Pudong, le costruzioni in stile classico della Vecchia Shanghai, con i tetti spioventi e i balconi laccati di rosso, sembrano essere gli ultimi baluardi della Cina del passato. Ma è solo un’illusione.

Read more...

Giardini di Yu

Ponti laccati di rosso, pagode finemente decorate e laghetti che si aprono nella vegetazione. I Giardini di Yu, situati nella Vecchia Shanghai, sono il luogo giusto per fuggire dalla confusione delle aree più trafficate della città, anche se nel fine settimana sono letteralmente presi d’assalto da turisti e coppiette.

Read more...

Scopri cosa devi fare per ottenere il visto cinese.

Vai alla pagina dei visti

Le più complete guide in italiano sui trasporti cinesi.

Vai alle guide sui trasporti

Questo sito utilizza cookie suoi e di terze parti per rendere la navigazione più facile e per inviare pubblicità in linea con le preferenze degli utenti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso all’utilizzo dei cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando su uno qualsiasi dei suoi elementi o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’utilizzo dei cookie.