MondoCina.it

Venerdi', 20 Ottobre 2017

Yangshuo

Seguendo l'esempio di Guilin, anche Yangshuo è diventata una popolare meta turistica lungo il fiume Li, ma tra le due località vi sono ancora importanti differenze. Yangshuo, infatti, è decisamente più piccola di Guilin e conta soltanto alcune strade che si dipanano sulla sponda orientale del fiume Li.

Yangshuo ha un’atmosfera più rilassata della sua sorella maggiore, anche se ospita una miriade di alberghi, di guesthouse e di ristoranti. Generalmente Guilin è la meta dei viaggi organizzati, mentre a Yangshuo si recano soprattutto i turisti fai-da-te e i viaggiatori zaino in spalla. Qualunque sia il vostro modo di viaggiare, va però detto che Yangshuo batte Guilin per quanto riguarda la bellezza dei panorami, soprattutto di quelli campestri. Basta uscire fuori dal centro abitato per rendersene conto, poiché è intorno a Yangshuo che si trovano alcuni dei più impressionanti picchi carsici della zona.

Se avete deciso di pernottare a Yangshuo, vi capiterà certamente di cenare o di bere una birra sulla Xi Jie, il viale occidentale. La strada è pedonale e i vecchi edifici che si affacciano su di essa contribuiscono ad un’atmosfera piacevole, ma avete sbagliato posto se eravate in cerca di un angolo di Cina classica. Sulla Xi Jie si affacciano una serie di ristoranti, di guesthouse e di pub, oltre a numerosi negozi che vendono souvenir e artigianato etnico. Questi esercizi sono stati pensati per soddisfare le esigenze del turista occidentale. Non stupitivi, dunque, se all’interno dei pub lo stereo trasmette i Queen o gli Iron Maiden, o se i menù dei ristoranti, accanto alle specialità del luogo, hanno anche hamburger, pizza e spaghetti.

La Xi Jie conduce sulla riva occidentale del fiume Li, con il suo panorama di picchi carsici. Dovete però uscire da Yangshuo se volete immergervi negli scenari più suggestivi. Uno di questi è quello che si trova tra la cittadina e il villaggio di Xingping, un panorama che hanno già ammirato coloro che sono arrivati da queste parti con la crociera sul fiume Li. Meritano un’escursione anche le aree a sud di Yangshuo, dove vi sono un’infinità di formazioni rocciose che si innalzano sulla campagna. Una delle foto d’obbligo è quella all’Arco della Luna, un arco naturale che si trova sull’omonima collina.

Se vi siete affidati ad una delle agenzie di viaggi di Yangshuo vi capiterà certamente di visitare uno dei suggestivi villaggi della zona. Sarà questo il momento per capire quali sono le condizioni di vita nelle campagne del sud della Cina. La zona intorno a Yangshuo può essere visitata anche in bicicletta. Al tramonto, invece, vale la pena di salire su una barca per osservare da vicino i pescatori e i loro cormorani addestrati. Quando vedono un pesce, i cormorani si tuffano in acqua, lo catturano e lo consegnano quindi al loro padrone.

Scopri cosa devi fare per ottenere il visto cinese.

Vai alla pagina dei visti

Le più complete guide in italiano sui trasporti cinesi.

Vai alle guide sui trasporti

Questo sito utilizza cookie suoi e di terze parti per rendere la navigazione più facile e per inviare pubblicità in linea con le preferenze degli utenti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso all’utilizzo dei cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando su uno qualsiasi dei suoi elementi o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’utilizzo dei cookie.