MondoCina.it

Lunedi', 11 Dicembre 2017

Crociera sul fiume Li

Gli ottanta chilometri che dividono Guilin da Yangshuo, le due maggiori mete turistiche del Guangxi, possono essere percorsi a bordo di una delle navi da crociera che discendono il fiume Li. Ci vogliono quattro o cinque ore per coprire la distanza, ma ne vale la pena.

Lasciato il molo di Guilin l’imbarcazione scende verso sud e quasi immediatamente entra in uno scenario suggestivo di picchi carsici e di sorprendenti formazioni rocciose. E’ questo uno dei panorami più suggestivi di un viaggio in Cina. Lungo la sponda del fiume Li si intravedono villaggi sonnolenti, boschetti di bambù e campi coltivati a riso, mentre sfilano davanti a noi una serie di picchi che di originale, oltre alla forma, hanno anche il nome. Ecco la Collina del Matrimonio Felice, la Roccia che cerca Marito, il Ragazzo che prega Guanyin. Gli antichi abitanti di queste aree si sono divertiti a immaginare, nei picchi carsici della zona, le rappresentazioni delle più disparate attività umane. Alcuni nomi sono particolarmente azzeccati, mentre altri sono stati creati utilizzando molta fantasia.

Il tratto più bello del fiume è quello che va dal pittoresco villaggio di Xingping alla più turistica Yangshuo. La nave da crociera passa tra le formazioni calcaree più impressionanti, come la Collina delle Cinque Dita e la Collina della Testa di Drago.

Scopri cosa devi fare per ottenere il visto cinese.

Vai alla pagina dei visti

Le più complete guide in italiano sui trasporti cinesi.

Vai alle guide sui trasporti

Questo sito utilizza cookie suoi e di terze parti per rendere la navigazione più facile e per inviare pubblicità in linea con le preferenze degli utenti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso all’utilizzo dei cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando su uno qualsiasi dei suoi elementi o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’utilizzo dei cookie.