MondoCina.it

Lunedi', 11 Dicembre 2017

Cina & Mondo

Elezioni in Zambia, trionfano gli anti-cinesi

LUSAKA (ZAMBIA) – E’ da anni che tentava di cavalcare i sentimenti anti-cinesi degli zambiani. Ma se nel 2006 la scalata al potere non gli era riuscita per una manciata di voti, nelle elezioni della scorsa settimana Michael Sata ha ottenuto la maggioranza delle preferenze. Sarà dunque il “Re Cobra”, come viene chiamato dai suoi sostenitori, il prossimo presidente di uno degli alleati storici di Pechino nel continente africano.

Read more...

Un tribunale sudafricano blocca l’acquisto di preservativi cinesi: “Sono troppo piccoli”

PRETORIA (SUDAFRICA) - Le dimensioni hanno la loro importanza. A suggerirlo è la sentenza di un tribunale sudafricano che ha bloccato i finanziamenti pubblici destinati ad un’azienda che produce e commercia preservativi. Con quei soldi la Siqamba Medical avrebbe dovuto acquistare 11 milioni di profilattici femminili dalla cinese Phoenurse.

Read more...

La Cina voleva vendere armi a Gheddafi nonostante l’embargo dell’Onu

TRIPOLI (LIBIA) – La Cina sarebbe stata sul punto di vendere armamenti a Gheddafi per un valore complessivo di 200 milioni di dollari. A rivelarlo è il quotidiano canadese Globe and Mail, che ha scoperto dei documenti in cui si parla di un viaggio a Pechino di alcuni emissari dell’ex regime libico. Gli uomini del Raìs si sono recati in Cina nel luglio scorso per incontrare i dirigenti di tre aziende di stato che producono armamenti.

Read more...

Biden alla Cina: “Usa mai in default, siamo vostri amici”. Ma in campo finisce in rissa

PECHINO - Il coach dei Georgetown Hoyas, squadra di basket del campionato universitario americano, si è affrettato a precisare che “l’episodio non ha alcun legame con le relazioni politiche tra Stati Uniti e Cina”. E Austin Ramzy, autorevole commentatore del Time, ha scritto che “non è chiaro cosa abbia scatenato la rissa, ma presumibilmente non è stata una discussione sul rating del debito Usa”. E’ pero innegabile che la scazzottata tra gli Hoyas e i cinesi del Bayi, durante una gara nel palazzetto di Pechino che ha ospitato le Olimpiadi, sia una sorta di metafora delle turbolente relazioni tra le due prime economie del mondo.

Read more...

Frattini: “Incoraggiamo l’afflusso di capitali cinesi in Italia”

PECHINO – Il ministro Frattini invita i cinesi ad investire in Italia. Nel secondo giorno della sua visita ufficiale in Cina, dialogando con il vice premier Li Keqiang, il titolare degli Esteri ha detto che il governo italiano “incoraggia fortemente l'afflusso di capitali cinesi in Italia, senza ostacoli legali, barriere o diffidenze”. L’invito è rivolto soprattutto alla China Investment Corporation

Read more...

Frattini in Cina: “Manovra solida, raddoppieremo gli scambi entro il 2015”

PECHINO – L’obiettivo è di rassicurare sulla solidità dell’economia italiana, spiegando che è già stata approvata una manovra strutturale che mira a tagliare la spesa e a ridurre il rapporto tra deficit e Pil. E’ con questo messaggio da recapitare che il ministro Frattini è arrivato in Cina, per una visita di quattro giorni tra Pechino, Shanghai e Guangzhou. Una missione, quella del titolare degli Esteri, che non è affatto semplice.

Read more...
  • «
  •  Start 
  •  Prev 
  •  1 
  •  2 
  •  3 
  •  4 
  •  5 
  •  6 
  •  7 
  •  8 
  •  9 
  •  10 
  •  Next 
  •  End 
  • »

Page 1 of 10

Questo sito utilizza cookie suoi e di terze parti per rendere la navigazione più facile e per inviare pubblicità in linea con le preferenze degli utenti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso all’utilizzo dei cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando su uno qualsiasi dei suoi elementi o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’utilizzo dei cookie.