MondoCina.it

Lunedi', 23 Ottobre 2017

Libri - Storia

Mao. La storia sconosciuta

di Jung Chang e Jon Halliday.

E’ la più controversa tra le numerose biografie di Mao Zedong. Quello scritto da Jung Chang, l’autrice del bestseller “Cigni selvatici”, e da suo marito, lo storico britannico Jon Halliday, è un libro che racconta un Grande Timoniere senza scrupoli e ossessionato dal potere, crudele con il suo popolo ma anche con i suoi cari. 

Deng Xiaoping e la Rivoluzione Culturale

di Deng Rong.

Un ritratto appassionato di Deng Xiaoping, il leader cinese che ha condotto la Cina sulla strada delle riforme economiche. A scriverlo è sua figlia, Deng Rong, che racconta i fatti precedenti al ritorno al potere del padre: quelli tragici della Rivoluzione Culturale.

The rape of Nanking: the forgotten holocaust of World War II

di Iris Chang (in inglese).

Uno dei volumi più completi sullo stupro di Nanchino. Iris Chang ripercorre i tragici eventi iniziati nel dicembre del 1937 con l’arrivo dell’esercito giapponese in quella che era la capitale della Cina nazionalista.

La via della seta. Dèi, guerrieri, mercanti

di Luce Boulnois.

I rapporti tra Oriente e Occidente nel corso degli ultimi due millenni. E’ questo il tema centrale del volume di Luce Boulnois, che conduce il lettore lungo i percorsi della Via della seta e che ricostruisce le relazioni tra l'Europa e la Cina dall’antica Roma ai giorni nostri.

Nixon and Mao: the week that changed the world

di Margaret MacMillan (in inglese).

Il sottotitolo dice che fu “la settimana che cambiò il mondo”. E’ quella in cui Richard Nixon divenne il primo presidente statunitense a visitare la Repubblica Popolare Cinese e che si aprì con l’incontro tra lo stesso Nixon e Mao Zedong. La storica Margaret MacMillan ripercorre gli eventi di quei giorni, raccontandone aneddoti e retroscena.

  • «
  •  Start 
  •  Prev 
  •  1 
  •  2 
  •  3 
  •  Next 
  •  End 
  • »

Page 1 of 3

Questo sito utilizza cookie suoi e di terze parti per rendere la navigazione più facile e per inviare pubblicità in linea con le preferenze degli utenti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso all’utilizzo dei cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando su uno qualsiasi dei suoi elementi o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’utilizzo dei cookie.