MondoCina.it

Lunedi', 23 Ottobre 2017

Libri - Reportage

La porta proibita

di Tiziano Terzani.

E’ il febbraio del 1984. Tiziano Terzani, che in quel momento è il corrispondente di Der Spiegel da Pechino, viene arrestato, perquisito e infine espulso dalla Cina. Vi aveva risieduto per quattro anni insieme alla moglie e ai figli, cercando di vivere come un cinese e adottando il nome di Deng Tiannuo. “La porta proibita” è una raccolta di brani scritti durante la sua permanenza in Cina.

La via della Cina

di Renata Pisu.

La Cina e i grandi cambiamenti che l’hanno investita, dagli anni del Grande balzo in avanti a quelli del boom economico. Renata Pisu racconta il suo rapporto con il paese asiatico, iniziato nel 1957, quando arrivò per la prima volta in Cina per seguire un corso di studi.

Il sangue della Cina

di Pierre Haski.

Un reportage sulla più grande epidemia di epatite e di contagio da Hiv nella storia della Cina. E’ quella che si è propagata all’inizio degli Anni ’90 nella provincia dell’Henan, nella Cina centrale, quando le autorità sanitarie hanno incitato gli abitanti più poveri a vendere il loro sangue.

Oltre la muraglia

di Colin Thubron.

E’ uno dei classici della letteratura di viaggio. L’autore attraversa l’enorme territorio cinese alla vigilia dei tragici eventi di piazza Tiananmen e nel suo libro racconta una Cina molto diversa da quella attuale.

Asia Maggiore. Viaggio nella Cina e altri scritti

di Franco Fortini.

Una Cina profondamente diversa da quella di oggi. E’ la Cina raccontata da Franco Fortini in “Asia Maggiore”, in cui l’autore prende spunto dai suoi viaggi, risalenti all’inizio degli Anni ’50, per descrivere il paese asiatico all’indomani della vittoria comunista nella guerra civile.

Questo sito utilizza cookie suoi e di terze parti per rendere la navigazione più facile e per inviare pubblicità in linea con le preferenze degli utenti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso all’utilizzo dei cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando su uno qualsiasi dei suoi elementi o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’utilizzo dei cookie.